Bombardier Transportation ha vinto un contratto da 150 milioni di euro per rinnovare nove navette "PAX" per Eurotunnel.

Le navette da 800 metri trasportano passeggeri e veicoli nel tunnel sotto la Manica tra il Regno Unito e la Francia.

Il contratto ha una durata di 7 anni. Le consegne delle navette inizieranno a metà del 2022 e proseguiranno fino alla metà del 2026.

I team di Bombardier Francia e Belgio hanno progettato e costruito questi veicoli negli anni '90.

Bombardier sarà responsabile della ristrutturazione di 26 elementi su ciascuna delle nove navette, tra cui 12 carri a ponte singolo per pullman, minibus, caravan e veicoli sopra i 1,85 metri di altezza, 12 carrozze a due piani per auto e moto, oltre a due carri con caricatore di riserva. Bombardier guiderà le operazioni di integrazione e ristrutturazione, ad eccezione dei caricatori a ponte singolo, e guiderà sulla progettazione ingegneristica e sugli appalti per le apparecchiature di bordo.

 

Eurotunnel intraprenderà la progettazione e l'approvvigionamento di attrezzature quali freni, porte, porte antincendio, sistemi antincendio, HVAC e caricatori a due piani.

Eurotunnel, una controllata di Getlink SE (GET.FR), gestisce l'infrastruttura Tunnel sotto la Manica e gestisce i servizi di Truck and Passenger Le Shuttle tra Folkestone, Regno Unito e Calais, Francia. Eurotunnel detiene la concessione del tunnel sotto la Manica fino al 2086.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia