Una valigia senza alcuna bomba ma piena di vestiti dimenticata in sala d’attesa ha creato disagi oggi in Piemonte.

L’allarme è scattato intorno alle 8 di stamattina, lunedì 1 aprile, e ha costretto ad evacuare la stazione di Bussoleno e creato disagi alla circolazione dei treni, che solo dopo ore è tornata regolare sulla linea della Val di Susa.

Quando il borsone è stato notato, Polfer, artificieri e Carabinieri hanno dovuto far allontanare i passeggeri dai locali, bloccando parzialmente anche la linea ferroviaria. Un paio di convogli sono stati per questo fermati nelle stazioni vicine, mentre il treno che doveva arrivare a Susa verso le 9.50 e poi tornare a Torino un’ora dopo è stato cancellato.

Trenitalia ha dato notizia di ritardi fino a 40 minuti.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia