In una dichiarazione congiunta, Siemens Mobility e Bombardier Transportation hanno rilasciato importanti dichiarazioni su un problema che si è verificato con le singole saldature sulla carrozzeria degli ICE 4.

Bombardier Transportation, un subappaltatore del progetto ICE 4, ha dichiarato, in seguito ai controlli di qualità, che le singole saldature sulle carrozzerie degli ICE 4 non sono state eseguite come prescritto. Questo problema non è rilevante per la sicurezza.

Tutte le unità attualmente in produzione rispettano gli standard di qualità concordati. Siemens Mobility e Bombardier Transportation hanno informato preventivamente l’Autorità ferroviaria federale tedesca (EBA). Deutsche Bahn (DB) ha richiesto che i produttori riparino tutti i veicoli interessati nell’ambito della garanzia. I dettagli di questo processo sono attualmente in fase di elaborazione.

Bombardier Transportation è in stretto contatto con Siemens Mobility, DB ed EBA e sta lavorando insieme a loro per trovare una soluzione. Al momento non vi sono indicazioni rispetto al fatto che il problema delle saldature abbia conseguenze sui treni interessati attualmente in servizio regolare.

Per il momento, DB non accetterà altri ICE 4 dal produttore fino a quando non verrà raggiunto un accordo definitivo in merito alla riparazione.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia