Di parole sul ripristino delle ferrovie in Albania ne abbiamo sentite tante, ma allo stato attuale la situazione è ancora parecchio critica.

Secondo quanto siamo riusciti a reperire, in maniera piuttosto complicata, attualmente in tutto il Paese circolano cinque coppie di treni.

Per l'esattezza sono presenti due coppie tra Durazzo ed Elbasan, due coppie tra Durazzo e Shkoder e una coppia tra Durres e Kashar. Il tutto a dispetto di quanto riportato sul sito web che non risulterebbe aggiornato.

Novità non eccezionali nemmeno per il parco rotabili. I convogli che faticosamente erano stati riqualificati qualche anno fa risultano attualmente in non buone condizioni, con la pellicola che sta venendo via e una situazione generale piuttosto degradata con graffiti ovunque.

In compenso i treni sono in minor numero anche "fisicamente" lungo i binari del paese.

È notizia di qualche giorno fa, infatti, che nel mese di aprile sono stati smantellati tutti i mezzi accantonati a Prrenjas dove da anni sostavano una quindicina di mezzi Diesel tra cui anche la ex 221 125 delle DB.

Una mattanza che, se da un lato non arreca alcun problema al servizio regolare, essendo le macchine tutte ferme da anni, non viene compensata con alcun nuovo mezzo.

La strada dell'Albania per entrare a far parte della ferrovia che conta è ancora lunghissima e, al momento, sembra abbastanza irraggiungibile.

Foto e video di Lorenzo Pallotta

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia