Le elezioni si avvicinano e con esse le dichiarazioni dei politici di tutti gli schieramenti.

Tra esse, c'è quella del vicepremier Matteo Salvini che torna a parlare della nuova linea ferroviaria Torino - Lione.

La Torino-Lione "si farà, sono usciti i bandi", ha detto il Ministro dell'Interno a proposito della tratta che, giova ricordare, non è ad Alta Velocità ma è una normalissima linea ferroviaria molto più funzionale di quella attuale.

Prosegue Salvini: "l'Unione europea ci darà ancora più soldi". Secondo il Ministro dell'Interno, "collegare l'Italia con gli altri Paesi sarà una necessità, è chiaro che se in Piemonte alle regionali vince il centrodestra la linea si completerà".

Ora non resta che vedere come andranno le prossime elezioni e capire come saranno prese queste dichiarazioni dal partner di Governo della Lega.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia