Proprio ieri ci chiedevamo quando sarebbero entrati in servizio regolare i convogli nuovi o meno nuovi di Trenitalia.

Oggi, forse, arriva indirettamente la risposta per almeno uno dei convogli che stiamo aspettando, l'ETR 700.

A comunicarla è Raffaele Donini, Assessore ai trasporti della Regione Emilia Romagna. In un post su Facebook scrive: "in seguito alle reiterate e pressanti richieste da parte mia nei confronti di Trenitalia, oggi ho avuto conferma dai massimi vertici aziendali, che dal 9 giugno prossimo alcune coppie di Frecciabianca verranno sostituite con treni Frecciargento.

Ho avuto modo di assicurarmi che anche in questa nuova programmazione del servizio, l'integrazione “Mi Muovo tutto Treno”, voluta e sostenuta economicamente dalla Regione, possa essere mantenuta. Posso garantire che verranno confermate le stesse condizioni di accesso ai treni Frecciabianca attualmente vigenti con gli abbonamenti Mi Muovo tutto Treno, anche per i treni che verranno trasformati in Frecciargento dal 9 giugno prossimo".

Considerato che gli ETR 700 dovrebbero entrare in servizio tra Milano e Lecce, segmento attualmente ricoperto proprio da convogli Frecciabianca, risulta difficile non vedere in queste parole una ufficialità sulla disponibilità per quella data di un numero di ex Fyra sufficienti per iniziare un servizio viaggiatori regolare.

Come se questo non fosse sufficiente, fonti ben accreditate lasciano intendere che potrebbe presto essere consegnato un altro ETR 700 con una disponibilità che quindi salirebbe a quattro convogli.

Al momento in cui scriviamo, l'orario on line di Trenitalia ancora non contempla la presenza di Frecciargento in Adriatica ma torneremo sicuramente in argomento quando avremo ulteriori aggiornamenti.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia