I maglev sono il futuro immediato in attesa degli hyperloop?

Così sembrerebbe vedendo quel che accade in Cina, dove è stato svelato ieri un prototipo di treno a levitazione magnetica con una velocità massima progettata di 600 km/h.

Il modello è uscito dalla linea di produzione nella città orientale di Qingdao e secondo Ding Sansan, capo del team di ricerca e sviluppo del progetto e vice capo ingegnere del costruttore ferroviario CRRC, responsabile della realizzazione del treno, questo prototipo di prova può controllare e ottimizzare le tecnologie fondamentali e i componenti chiave del sistema centrale del treno a levitazione magnetica ad alta velocità.

Secondo gli ingegneri cinesi, questo modello può gettare le basi tecnologiche per il prossimo prototipo d'ingegnerizzazione. "Il prototipo ha ormai raggiunto la levitazione statica ed è in buone condizioni", ha detto Ding.

Stando ai media locali, la compagnia responsabile della realizzazione del prototipo starebbe costruendo un centro sperimentale e un centro di produzione di prova per treni a levitazione magnetica ad alta velocità, che prevede di mettere in funzione nella seconda metà dell'anno. La ricerca e lo sviluppo di un prototipo d'ingegnerizzazione a cinque carrozze stanno procedendo senza ostacoli, secondo Ding.

Stando alle stime dettate dal produttore, il prototipo uscirà dalla linea di produzione nel 2020 mentre nel 2021 dovrebbe essere sottoposto a test completi per concluderne la verifica integrata.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia