Le segreterie regionali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI e FAISA CISAL hanno proclamato uno sciopero di 24 ore, per ragioni di natura organizzativo-gestionale, riguardante tutto il personale di Ferrovie del Sud Est.

L’agitazione si svolgerà dalla mezzanotte alle 23.59 di venerdì 31 maggio.

I treni e gli autobus potranno subire cancellazioni o variazioni. Garantiti i servizi essenziali in caso di sciopero nelle fasce orarie di garanzia 5.00-8.00 e 12.30-15.30, ai sensi della Legge del 17 giugno 1990 n.146.

Informazioni su fseonline.it, inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.o chiamando il Numero verde assistenza clienti 800 079 090.

In occasione del precedente sciopero aziendale del 3 maggio 2019, proclamato dalle medesime sigle sindacali, si è registrata un’adesione del personale di FSE del 25%.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia