La ex compagnia di bandiera Alitalia ha chiuso il 2018 con un aumento dei ricavi da traffico passeggeri del 7% rispetto all’anno precedente.

Lo si legge in un nota della stessa compagnia aerea in amministrazione straordinaria e in attesa dell’accordo con FS.

A dicembre il vettore ha fatto registrare “il tredicesimo mese consecutivo di crescita, con un aumento del 5,3% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente”, prosegue la nota.

Per quanto riguarda il numero di passeggeri, “nel mese di dicembre Alitalia ha trasportato 1.572.257 viaggiatori con una crescita del 2,2% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Nel 2018 il totale dei passeggeri è stato di 21.491.659 (+0,9% rispetto al 2017)”.

L’aumento, dei biglietti staccati, spiega ancora la società, è “stato determinato dalla crescita del lungo raggio che, con 2.722.050 passeggeri trasportati nell’anno, ha registrato un incremento dell’7,1% rispetto al 2017”.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi