Anche a Roma Smistamento si inizia a demolire.

Il deposito regionale della Capitale, come sa bene chi ci segue, è da tempo pieno di automotrici ALe 801 e relativi rimorchi oltre a vetture Medie Distanze e Doppio Piano Casaralta.

Da qualche giorno, chi viaggia lungo la trafficata via Salaria che lo costeggia ha potuto osservare il ripristino di un capannone e l'arrivo di due cesoie meccaniche per la riduzione volumetrica dei primi mezzi.

Da quanto abbiamo visto, le prime "cure" sono state riservate ad alcune vetture a Media Distanza, e come visibile, oggi era "sotto ai ferri" una Pilota della quale rimaneva solo metà.

Come visibile nel video girato dal parco pubblico che sovrasta lo scalo, oltre ai rotabili citati è anche presente quel che resta di una D.445 e alcuni mezzi automotori, tutti in evidente stato di abbandono.

Non possiamo saperlo con certezza, ma è probabile che anch'essi verranno smantellati direttamente nell'impianto romano.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia