Tutti pensiamo alla Frecciabianca come livrea che sta sparendo, ma un'altra probabilmente finirà ancora prima di questa.

Non risalta troppo agli onori della cronaca perché è sostanzialmente un ibrido, non troppo noto e né tantomeno apprezzato, ma si tratta pur sempre una livrea ufficiale di Trenitalia.

Stiamo parlando di quella che è nata dalla unione di Frecciabianca e XMPR, che ha caratterizzato un piccolo plotone di vetture che dopo la livrea FB sono tornate in carico ai servizi Intercity ricevendo nuovamente la cromia XMPR ma mantenendo il telaio grigio e il ricasco del tetto bianco (in realtà sarebbe un grigio chiarissimo).

Giorno dopo giorno anche per loro sta arrivando la pellicolatura nella nuova livrea Intercity ma le ultime ancora circolano su alcuni convogli che attraversano il nostro Paese.

Su tutti, tre Intercity che circolano in Adriatica, il 603 Bologna Centrale - Lecce, il 610 in senso esattamente inverso o il 623 ancora una volta Bologna Centrale - Lecce.

Nel video di Akiem483 a corredo dell'articolo le vediamo in composizione ben riconoscibili dalle altre, raffigurazione di una storia ferroviaria di secondaria importanza che tuttavia è giusto non dimenticare.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia