Manca ormai pochissimo alle elezioni europee e DB scende ancora una volta in campo.

Un ICE delle Deutsche Bahn (DB) è stato infatti battezzato nei giorni scorsi "Europa/Europe" nella stazione di Bruxelles.

Al battesimo hanno partecipato: Richard Lutz, CEO di DB, Maroš Šefčovič, vicepresidente della Commissione europea, François Bellot, ministro belga per la mobilità, Sophie Dutordoir, Amministratore Delegato delle Ferrovie belga (SNCB) e Volker Timmermann, incaricato d'affari dell'Ambasciata della Repubblica Federale di Germania nel Regno del Belgio.

Nel mese di aprile, DB ha esteso la propria offerta giornaliera tra Francoforte sul Meno e Bruxelles nei giorni feriali con un collegamento aggiuntivo all'ora di pranzo, creando così un ciclo continuo ogni due ore tra le due città. Gli ICE ora corrono fino a sette volte al giorno per direzione.

Il treno battezzato è un ICE 3 della serie 406 e precisamente il complesso 4601. Ad esso è stata applicata una diversa livrea che vede la fascia rossa DB rimpiazzata dal blu mentre lateralmente sono stati applicati il percorso e alcuni pittogrammi legati all'unità europea. Il nome "Europa/Europe" è stato applicato al primo e all'ultimo elemento.

Per celebrare l'evento le DB hanno anche realizzato un video che mostra le varie fasi della realizzazione del treno con la sua diversa cromia.

Ricordiamo che anche DB Cargo ha dedicato un rotabile all'Europa, e precisamente una Vectron (Ferrovie: da DB Cargo la nuova Vectron "I am European").

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia