La domanda che più stiamo ricevendo in questi giorni è: "Quanto dureranno ancora i Caimano in Sicilia?".

Qualcuno lo chiede perché non vede l'ora di avere macchine più performanti in testa agli Intercity Giorno e Notte, altri perché devono programmarsi per andarli a fotografare prima che spariscano.

Ebbene oggi possiamo dare una risposta, che va presa con la dovuta cautela, ma che può anche essere considerata realistica.

Il servizio con le E.464 in testa ai treni Intercity nell'isola è iniziato qualche giorno fa anche se in maniera non conforme a quello che sarà lo standard futuro che prevede macchine appositamente attrezzate e con livrea nuova.

Il piano dovrebbe prevedere entro il mese di giugno la consegna della prima unità "completa" mentre le altre dovrebbero superare lo Stretto col ritmo di due macchine al mese.

La consegna delle 18 unità previste per la Sicilia dovrebbe completarsi entro il prossimo marzo 2020.

Nel frattempo, ma questo riguarda anche tutto il resto del Paese, entro lo stesso 2020 l'intero parco Intercity Giorno e Notte sarà dotato della nuova livrea che sancisce quindi, almeno su questo segmento, la fine dell'XMPR.

Non è poi escluso che la divisione letti possa subire nel breve futuro anche qualche modifica per quanto riguarda gli allestimenti interni, ma al momento non si hanno notizie ufficiali in tal senso.

Questo è quanto. Chi non vede l'ora di avere le E.464 in testa al proprio treno può iniziare a fare il conto alla rovescia mentre chi deve fotografare le ultime E.656 è meglio che inizi a mettersi in viaggio.

Foto in basso di Paolo Gangemi

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia