Il Consiglio regionale della Valle d'Aosta ha approvato il 22 novembre scorso all'unanimità una proposta di legge di iniziativa popolare "per una ferrovia moderna e un efficiente sistema pubblico integrato dei trasporti".

La proposta di legge popolare - presentata con 7.437 firme raccolte - prevede l'ammodernamento e l'elettrificazione della linea Aosta-Ivrea, la riattivazione e il potenziamento della linea Aosta-Pré Saint Didier, chiusa dallo scorso anno, la ricerca di risorse per prolungare la linea fino a Courmayeur, l'introduzione di un biglietto unico per il trasporto pubblico valdostano e il coordinamento degli orari tra treni e autobus.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia