GTS Rail, dopo aver superato nel mese di settembre il traguardo dei 10 mila treni che hanno trasferito su ferrovia l’equivalente di oltre 300 mila camion, ha inaugurato oggi a Bari la prima Officina Manutenzione Rotabili in Italia a capitale totalmente privato. Un investimento che per il gruppo GTS è ammontato a 3,5 milioni di euro e rappresenta un asset strategico importantissimo per i futuri sviluppi dell’azienda in Italia e in Europa.

La nuova struttura si estende su una superficie di 17.000 mq di cui 1.315 mq coperti destinati alle attività manutentive sui veicoli ferroviari. L’officina è dotata di due binari che si sviluppano per una lunghezza di circa 800 metri ed è attrezzata con meccanismi di sollevamento a carro ponte e a colonna indipendenti oltreché di una struttura idonea alla visione dell'intero veicolo. La costruzione dell'impianto ha richiesto dieci mesi di lavoro e un investimento di tre milioni e mezzo di euro.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia