Giovedì 8 dicembre, contro ogni previsione possibile, il treno storico della Val Tanaro viaggerà regolarmente sui binari della Ceva-Ormea. Ufficialmente confermata dagli organizzatori dell'evento, la notizia ha dell'incredibile, se solo si pensa che sette giorni fa l'intera vallata era stata completamente invasa dalle acque del fiume e una parte della ferrovia era stata divelta.

Il "treno dei desideri" partirà invece come precedentemente previsto, alle 10 da Ceva, per poi farvi ritorno alle 17.18. Certo, la tratta percorribile è piuttosto ristretta: l'ultima stazione raggiungibile è quella di Bagnasco, da cui alcuni autobus condurranno i visitatori a Ormea, dove si pranzerà. Nel pomeriggio, inoltre, è prevista una sosta nel centro di Garessio, con un momento di festa organizzato dai commercianti proprio in prossimità dei negozi alluvionati. La discesa proseguirà verso Priola, il Comune più danneggiato dove non vi saranno festeggiamenti ma solo una fermata.

Si tratta senza dubbio di un forte segnale di non rassegnazione da parte di tutti i valligiani, sostenuto dalla Fondazione delle Ferrovie dello Stato Italiane, che ha compiuto un importante sforzo per non cancellare un appuntamento che sembrava destinato a saltare, riconoscendo i meriti e le potenzialità della zona, che nel 2016 ha permesso di registrare quasi 1000 presenze a bordo dei convogli storici.

Nonostante l’alluvione abbia causato alla linea ingenti danni, che probabilmente non potranno essere riparati in meno di 12 mesi, per il futuro, c'è però già un impegno formale da parte del presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino che, sabato scorso, al termine della visita nelle zone devastate dalla piena del fiume Tanaro, ha pubblicato sulla sua pagina Facebook l'elenco delle criticità più gravi, comprendendo tra queste anche la linea Ceva-Ormea.

Oggi è poi prevista a Torino una conferenza stampa nella quale verrà presentato un protocollo d'intesa sottoscritto dall'Unione Montana Alta Val Tanaro, RFI e Regione Piemonte in merito a un progetto di riqualificazione delle stazioni.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia