Le ferrovie danesi DSB hanno raggiunto un accordo per vendere 15 dei 23 IC2 costruiti da AnsaldoBreda. L'accordo risale al 16 giugno.

Non è chiaro a chi le DSB venderanno le automotrici: ciò avverrà “senza garanzia”, dato che questi treni hanno da subito avuto una storia travagliata e hanno mai brillato per efficienza e affidabilità.

Il manager di DSB Jürgen Müller ha solo fatto sapere che i treni verranno venduti fuori dalla Danimarca. Sconosciuto anche il costo dell'operazione.

Un altro IC2 è stato comprato dal Museo Nazionale delle ferrovie. Gli IC4, invece, rimangono in circolazione sui binari danesi.

L'elettrificazione completa della rete, infatti, è prevista non prima del 2024.

Foto by Morten Haagensen - Eget arbejde, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=23360363

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia