Dalle 9.40 di questa mattina il traffico ferroviario sulla Civitanova - Albacina è stato sospeso per il ritrovamento di un ordigno bellico scoperto da una ditta che stava effettuando alcuni lavori di movimento terra.

La zona dove è stato rinvenuto l'oggetto si trova a 4 metri circa dalla ferrovia, in una zona non raggiungibile a piedi. Sul posto è intervenuta immediatamente la polizia ferroviaria che ha transennato la zona che è stata anche presidiata dalle forze dell’ordine.

L'ordigno non sarebbe pericoloso e non presenta alcun rischio di esplosione, ma nei prossimi giorni interverranno gli artificieri dell’esercito per farlo brillare. Per ragioni di sicurezza questa mattina il traffico è rimasto bloccato per circa due ore. Nel corso della sospensione un regionale è stato limitato nel percorso e autosostituito.

 

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia