Le Ferrovie di stato polacche PKP - Polskie Koleje Państwowe hanno registrato un numero record di passeggeri nel primo semestre del 2017.

Stando a quanto pubblicato dall’Ufficio per i Trasporti Ferroviari polacco (UTK), il numero di passeggeri nella prima metà dell’anno è stato di 153 milioni, in aumento del 5,1% rispetto allo stesso periodo del 2016.

Questo è il miglior risultato registrato dalla prima metà del 2008, quando oltre 145 milioni di persone viaggiarono con i treni delle ferrovie polacche. Se si considera su base mensile, il dato indica un numero superiore ai 25 milioni di passeggeri mantenuto per tutto il semestre, con la sola eccezione del mese di febbraio.

Questi numeri sono figli di una politica notevole di investimento fatta da PKP nel corso degli anni passati, quando sono tra l'altro stati acquistati anche diversi Pendolino di nuova generazione analoghi ai nostri ETR 600 sebbene senza tilting. Secondo gli esperti, tuttavia, nei prossimi mesi questi numeri vedranno un calo del numero di viaggiatori nella seconda metà dell’anno, a causa dei lavori di modernizzazione previsti sulle principali tratte ferroviarie, che provocheranno ritardi e viaggi più lunghi.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia