Torna ufficialmente il treno passeggeri che collegherà a partire dal 2018, la capitale della Slovenia, Lubiana con Trieste e Venezia. L’annuncio è stato dato dall’assistente del direttore del traffico passeggeri delle Ferrovie slovene (Sž), Miloš Rovšnik.

I responsabili delle Ferrovie slovene nell’annunciare il rilancio del collegamento, precisano che il treno si fermerà anche a Rochi dei Legionari nella nuova stazione al servizio dello scalo aereo del Friuli Venezia Giulia. Alla partenza del progetto, tuttavia, mancano ancora la firma dell’accordo con Trenitalia e gli organini competenti della Regione Friuli Venezia Giulia.



I vertici delle Sž sono certi che il collegamento determinerà un incremento sia degli affari che del turismo e che contribuirà ad una ancora più stretta collaborazione tra Italia e Slovenia. 

I potenziali utenti stanno aspettando con interesse di sapere quale sarà la politica tariffaria per il collegamento tra Lubiana e Venezia, attualmente unite solo da autobus. I responsabili del settore passeggeri di Sž assicurano comunque che i biglietti avranno prezzi assolutamente competitivi. Il tempo di percorrenza sarà di due ore e mezza fino a Trieste e, complessivamente, di 4 ore fino a Venezia.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia