Installare lungo le linee ferroviarie della Gran Bretagna pannelli solari per alimentare i treni al posto della rete elettrica tradizionale.

E' questo, secondo quanto riportato sul sito businessGreen, il progetto al quale stanno lavorando l'Imperial College di Londra e la ong sul cambiamento climatico 10:10.

Al fine di ridurre le emissioni di CO2, Network Rail, la società statale che possiede i binari, sta cercando di elettrificare tutte le linee del paese.

Tuttavia, in numerose aree, la rete elettrica esistente è già satura e non è in grado di fornire la corrente supplementare richiesta dai treni. Da qui il progetto di costruire lungo le linee delle centrali fotovoltaiche di piccole o medie dimensioni per alimentare i treni.

Secondo i ricercatori di Imperial College e 10:10, le aree rurali dove è più difficile collegare le ferrovie alla rete elettrica, sono anche quelle dove c'è maggior spazio per installare centrali solari. Inoltre, il picco di richiesta di energia dei treni si verifica di giorno, quando i pannelli solari sono in grado di fornire il massimo della produzione.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Correva l'anno

Treni e tecnologia