Lo scorso venerdì si è tenuto a Udine un incontro tra l’assessore regionale alle Infrastrutture e Territorio Mariagrazia Santoro e il presidente del Consiglio di amministrazione del Gruppo di Azione Locale (Gal) Montagna Leader, Gino Martinuzzo, sulla riattivazione della linea ferroviaria Sacile-Gemona.

L’incontro è servito a elaborare un piano di lavoro per l’elaborazione del Progetto di Territorio che i Comuni stanno preparando, con l’aiuto Gal, e che è finalizzato ad un esame congiunto di possibili proposte da avanzare in ambito europeo per sostenere la riattivazione del servizio turistico e di linea della ferrovia Sacile-Gemona, previsto per il 2018.

In merito alla questione ha detto l’assessore Santoro: “La Regione dopo la stipula dell’Accordo di Pinzano con tutte le Amministrazioni comunali, vede con estremo interesse la definizione di proposte progettuali a valere sui bandi europei, a partire dal programma Interreg Italia-Austria. Abbiamo messo a disposizione le strutture della Direzione regionale per supportare il Gal nella definizione dei progetti, individuando nello stesso tempo possibili sinergie con quelli già approvati, come ad esempio il “BikeNat”, che si prefigge di capitalizzare i risultati positivi ottenuti nell’ambito delle precedenti esperienze, quali quelle della Ciclovia Alpe Adria Radweg (Caar) e di Miglioramento Collegamenti Transfrontalieri (Mi.Co.Tra)”. “In tale contesto – ha proseguito l’assessore – saranno avviati contatti con le strutture tecniche di Informest e Promorurismo Fvg, a supporto della definizione della proposta progettuale in prospettiva dell’uscita del secondo bando del programma Italia-Austria”.

Gino Martinuzzo, presidente del Gal ha sottolineato l’impegno del territorio e della struttura, che nei mesi passati a messo a punto un Progetto di Territorio capace di supportare la riattivazione dell’intera linea ferroviaria, mediante interventi che mettano la riapertura della linea stessa al centro della politica di sviluppo dell’area.

Le prime iniziative potranno già essere sostenute attraverso i bandi di attuazione della Strategia di sviluppo locale del Gal previsti in primavera.

L'importanza della riattivazione della linea Sacile-Gemona, è testimoniata anche dall'impegno concreto per l’avvio dei lavori di RFI  sancito dal Protocollo di intesa con la Regione.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Correva l'anno

Treni e tecnologia