Stiamo vedendo giorno per giorno che la trasformazione delle E.402A in E.401 monocabina procede velocemente, con diverse macchine già consegnate o pronte ad esserlo.

Quando questa modifica sarà completata, saranno disponibili 40 locomotive appartenenti al nuovo Gruppo E.401 da mettere alla testa di altrettanti treni reversibili con all'altro capo una carrozza Pilota UIC-Z.

Sarà proprio a questo punto, però, che i conti non torneranno. Come sappiamo, infatti, sono previste 53 carrozze Pilota UIC-Z di seconda fornitura con una opzione per ulteriori 20 che si andrebbero a sommare alle 34 di prima fornitura.

Se tutti questi numeri fossero confermati si avrebbero quindi 107 carrozze Pilota, un numero decisamente sproporzionato per sole 40 macchine.
Scartando aprioristicamente l'ipotesi di acquistare nuove locomotive, l'impressione è quindi che Trenitalia stia pensando di usare queste vetture anche con altri locomotori e nel parco attuale le uniche indiziate non possono che essere le E.402B, sia per velocità che per affidabilità oltre che per affinità di servizi.

L'orientamento, però, come sappiamo, è quello di avere un solo macchinista ai comandi e questo potrebbe portare a pensare che anche per le E.402B si possa aprire un futuro monocabina, sulla scia di quanto accaduto per le E.402A.

Del resto le politensione iniziano ad avere qualche anno, con le prime unità consegnate esattamente nel 1998 e una riqualificazione di metà vita potrebbe recare loro giovamento, allungandone l'esistenza utile. Inoltre, permetterebbe di avere altre 77 unità monocabina (3 macchine sono di RFI) da poter usare con altrettante carrozze Pilota.

Ovviamente quella che abbiamo scritto è una mera ipotesi, che non ha nulla di ufficiale e non è suffragata da alcun elemento concreto ma numeri alla mano non è impensabile ipotizzare un futuro monocabina anche per le eredi delle E.402A, sempre che non si decida invece di utilizzarle sui treni reversibili lasciando entrambe le testate, esattamente come fatto finora.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.