Sono stati momenti di panico quelli vissuti dai passeggeri a bordo di un treno della Circumvesuviana, costretti a scendere alla stazione di Sant'Agnello.

Per cause ancora da chiarire, del fumo ha iniziato ad uscire dal sottocassa di uno degli elementi del convoglio, in servizio sul Napoli - Sorrento delle 17.41 di ieri, giovedì 13 dicembre.

Non appena il treno è giunto nella stazione di Sant'Agnello, i passeggeri sono precipitosamente corsi fuori sul marciapiede, in via precauzionale. 

L'episodio è stato ripreso da un pendolare in un video che è rimbalzato sui social per tutta la serata di ieri e la mattinata odierna. 

Caustici alcuni commenti sui social. Qualcuno ha scritto: "E se fosse successo nella galleria Castellammare-Vico? Il fumo era davvero tanto".

Un inconveniente d'esercizio che effettivamente avrebbe potuto avere conseguenze molto più gravi ma che fortunatamente si è concluso solo con un grande spavento e qualche disagio.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.