Nella giornata di oggi la E.402B.142 di RFI è stata trasferita dall'impianto di assegnazione di Roma Tuscolana alle OMC di Foligno.

La macchina ha mosso poco dopo l'ora di pranzo dalla Capitale, giungendo in Umbria a metà pomeriggio.
Non sappiamo con precisione quali interventi subirà presso le Officine Manutenzione Ciclica ma è possibile che quando sarà riconsegnata avrà un aspetto estetico molto diverso da quello che siamo stati abituati a vedere fino a oggi.

La E.402B.142, infatti, proprio perché utilizzata del gestore dell'infrastruttura, ha finora mantenuto la livrea d'origine, risultando, ad oggi, la sola ancora in questa cromia a dispetto delle altre unità che l'hanno persa.

Considerando il trattamento ricevuto da Dia.man.te., tuttavia, nonché viste le vetture per il secondo treno diagnostico ad Alta Velocità in corso di realizzazione a Vicenza, non è da escludere che la locomotiva possa sfoggiare alla sua riconsegna una inedita livrea gialla e blu, tipica dei mezzi di RFI.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia