Dal primo agosto, con il nuovo biglietto Euregio2Plus, le famiglie possono viaggiare con i mezzi pubblici per un'intera giornata in tutta l’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino, da Kufstein a Borghetto, a soli 39 euro.

Il biglietto è valido per 2 adulti e massimo 3 bambini sotto i 15 anni sui mezzi pubblici locali (comprese le funivie del Renon e San Genesio e la funicolare della Mendola), esclusi i viaggi a lunga distanza. La decisione è stata formalizzata ieri (14 luglio) attraverso una delibera dalla Giunta altoatesina.

Al progetto si lavora da diversi anni, per cui, superati alcuni problemi tecnici, il presidente Arno Kompatscher e l'assessore Daniel Alfreider accolgono con grande soddisfazione la notizia che dall'idea ora si passa finalmente alla realtà.
"Si tratta di un segno tangibile - sottolinea il presidente - del collegamento tra le regioni confinanti. L'Alto Adige, per la sua posizione geografica, ha sostenuto con determinazione il progretto. In questo modo abbiamo la possibilità di essere più vicini ai Länder confinanti dell'Euregio", afferma Kompatscher. “La mobilità è un ambito molto importante per la crescita dell’Euregio. Questa nuova offerta è stata resa possibile dalla volontà di collaborazione delle tre province”, afferma l’assessore alla mobilità Daniel Alfreider, che definisce la misura anche una vera “pietra miliare” nella collaborazione tansfrontaliera.  

In Tirolo, il biglietto è disponibile sull'applicazione per smartphone VVT Tickets dell'Associazione dei trasporti tirolesi, nelle biglietterie VVT, nei centri di assistenza clienti, presso gli autisti degli autobus regionali e nelle biglietterie automatiche ÖBB. In Alto Adige, il biglietto è disponibile negli autobus, nelle biglietterie automatiche e nei punti vendita.

In provincia di Trento, il biglietto è disponibile presso i punti vendita di Trentino trasporti Spa e Trenitalia. In Tirolo il biglietto vale su autobus, treno e tram dell'Associazione dei trasporti tirolesi (VVT) e tutte le linee dell'Azienda dei trasporti di Innsbruck (IVB)- In Trentino si può fruire di tutti i servizi urbani ed extraurbani della Trentino trasporti Spa, del servizio ferroviario Trento-Malè, del servizio ferroviario della Valsugana tra Trento e Primolano, del servizio ferroviario del Brennero tra Borghetto e Mezzocorona/Ora e della funivia Trento-Sardagna.

In Alto Adige il biglietto vale per tutti i collegamenti altoadigemobilità in autobus, tram, funivia (Renon, S. Genesio) su impianti fissi (funicolare della Mendola, trenino a scartamento ridotto del Renon) e i servizi ferroviari sulle tratte nella zona tariffaria dell'Alto Adige. Inoltre ci sono le seguenti funivie integrate: funivia Vilpiano-Meltina, funivia Postal-Verano, funivia Bolzano-Colle, funivia Rio di Pusteria-Maranza.

Sono esclusi i collegamenti Eurocity (EC), Intercity (IC) e Railjet, nonché altri collegamenti a lunga distanza e treni express. Sono inoltre esclusi gli impianti di risalita e i "Bikebus" lungo la linea ferroviaria della Valsugana e Trento-Malè.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia